Catalogo

Catalogo->Le Zagare->L'acqua del raccolto - la genitorialità tra natura e cultura [ Cerca ]

L'acqua del raccolto - la genitorialità tra natura e cultura
Titolo L'acqua del raccolto - la genitorialità tra natura e cultura
Autore Augusto Gentili
Collana Le Zagare
Pagine 114
Cod. ISBN 9788832720594
“L'acqua del raccolto” è l'acqua che si dà alla vigna nel mese di luglio prima della vendemmia autunnale. E' dunque “l'ultima acqua” e come tale porta con sé aspettative e speranze rispetto al raccolto: che i grappoli siano sani e maturi e il vino buono.
Partendo da questa suggestiva metafora l'autore, in questo saggio, affronta soprattutto il tema della responsabilità genitoriale anche in relazione alle nuove tecniche di fecondazione e gestazione che spesso sconfinano nella potenziale “acquistabilità” di un figlio con le psicologie conseguenti. La società attuale appare più propensa a rivendicare diritti che a sottolineare doveri; in tale contesto la formidabile avanzata tecnologica può rimodellare la nostra mente e creare un nuovo “codice”, una nuova rappresentazione di ciò che finora abbiamo considerato naturale e umano?


 

Casa Editrice IBISKOS - di A.Ulivieri

Via Spartaco Lavagnini, 40 50053 Empoli (FI) Tel. 0571 79807 ( 2 Linee) Fax. 0571 700633
P.IVA 05422800481
e-mail : info@ibiskosulivieri.it


MKPortal M1.0 ©2003-2005 - All Rights Reserved